Contattaci: (+39) 0823 452270

Si avvicina la settimana della Design Week 2016, che avrà inizio con alcuni eventi e inaugurazioni l'11 aprile, mentre il Salone del Mobile aprirà i battenti il 12. Alcune delle novità che saranno presentate alla Fiera di Milano Rho. Le abbiamo visitante , tutte con un denominatore comune: il legno, grande protagonista nelle più svariate versioni, da quelle tradizionali a quelle più attuali.

La camera da letto, specie se inserita in un loft, dove viene vissuta per 24 ore su 24, è una stanza dove amiamo passare molto tempo, non solo per dormire. Si legge, si lavora al computer, si riposa, si guarda la televisione. Per far si che la camera comfort si adatti a tutte queste esigenze è bene prevedere una testiera imbottita e reclinata in posizione ergonomica per garantire il massimo comfort nelle varie ore del giorno e della sera.

La richiesta è sempre più spesso quella di un ambiente ovattato, cocoon per così dire, dove i suoni vengano attutiti da materiali morbidi e gradevoli al tatto. La domenica soprattutto. Molto spesso basta puntare su un elemento chiave – il tessuto – per attorniarsi di complementi d’arredo rilassanti. Ecco alcuni suggerimenti pratici. Il letto è al centro della scena, meglio se è provvisto di testata e giroletto imbottiti e rivestiti da un tessuto sfoderabile che, volendo, si cambia di stagione in stagione.

La cucina… in soggiorno: nuovi ambienti a più funzioni

Più flessibilità, integrazione e libertà di movimento. E living e cucina si uniscono in un unico spazio abitativo, open space multifunzionale.

I nuovi trend abitativi ed estetici integrano l’area della cucina con quella del living. Spazi più aperti, flessibili e liberi: la nuova richiesta dei consumatori ha spinto i grandi brand a realizzare cucine totalmente rinnovate in termini di arredo e attrezzature, che potessero integrarsi perfattemente con l’arredo del soggiorno. In base agli studi sociologici degli ultimi anni, la cucina oggi non è infatti più vissuta come uno spazio chiuso, ma è diventata, a tutti gli effetti, parte integrante della zona living.

Il bambù, chiamato in India il “legno dei poveri”,  in Cina “amico della gente” e “fratello” in Vietnam, è un prodigioso materiale green, leggero, resistente, flessibile, durevole, veloce e facile da coltivare, con grande potenzialità. 

Questo sito non utilizza cookie di profilazione e/o di navigazione; vengono generati cookie di terze parti relativi ai social plugin sharing. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione