Un’attività fisica regolare mette d’accordo davvero tutti: psicologi, medici, personal trainer… e specchio!

Dedicarsi ad un po’ di fitness, infatti, aiuta ad eliminare le tossine dal proprio corpo, a stimolare la circolazione, ad ossigenare i tessuti e a restare in forma, tonificando i muscoli e bruciando calorie in eccesso. La vita frenetica del quotidiano, però, spesso può essere d’intralcio a questo tipo di attività, soprattutto se si è costretti a frequentare una palestra, senza contare che non tutti possono permettersi costosi abbonamenti mensili o annuali, magari nell’incertezza di poter rispettare tutti gli appuntamenti previsti.

Ma cosa fare, allora, per conciliare tutto senza dover rinunciare a nulla?

Organizzare gli spazi in maniera funzionale

Maltempo, impegni, imprevisti e portafoglio non saranno più un problema se si opta per un’attività regolare di fitness da svolgere tra le mura di casa: certo, c’è bisogno di un investimento iniziale e di organizzare al meglio gli spazi a disposizione ma, una volta sistemato tutto, tenersi in forma sarà la cosa più semplice, pratica e comoda da fare. Nemmeno i più pigri avranno più scuse!

A questo punto, però, qualcuno potrebbe lamentare un altro problema: lo spazio.

In effetti, le case moderne ci stanno abituando a pochi metri quadri a disposizione e a tanta creatività.

Ecco, quindi, qualche soluzione ad hoc, che risolverà anche questo piccolo intoppo.

  • Almeno 10 mq a disposizione: in questo caso si potrà ricreare un vero e proprio angolo fitness a domicilio, dove inserire tapis roulant, tappeto gommato, spalliera, step e tutti gli attrezzi di cui si ha bisogno, inclusa, magari, una piccola cassettiera per asciugamani ed altri piccoli accessori.
  • Meno di 10 mq a disposizione: se lo spazio da riempire non è, poi, così ampio, si può sempre optare per soluzioni alternative. Esistono in commercio, infatti, anche attrezzi pieghevoli, facilmente riponibili dietro una tenda o sotto il letto, eliminando il fastidio dell’ingombro ma mantenendo la praticità e la semplicità d’uso.
  • Infine, se vi trovate ad “incastrare” elementi d’arredo con i dispositivi per l’allenamento, non dimenticate la bellezza che può offrire un paravento decorato: le proposte in circolazione sono infinite e riescono ad allinearsi perfettamente ai gusti e agli stili di tutti! Lo stesso discorso può valere per una bella spalliera in legno, che può unirsi perfettamente allo scenario composto dai mobili di casa, offrendo un duplice utilizzo: arredo e allenamento!