Qual è l’unico rimedio per dimenticare che l’estate sta, ormai, volgendo al termine e non farsi prendere dalla malinconia?

Un’area piscina super attrezzata!

Che sia ampia e spaziosa o intima e riservata, una zona della casa come questa riesce a far godere tutta la famiglia di ogni raggio di sole possibile, gustando fino in fondo non solo la bella stagione, ma anche la primavera e tutte le giornate più calde dell’anno.

È il luogo ideale per organizzare feste, eventi, aperitivi, cene e persino picnic all’aperto, nel caso sia incastonato nel verde di un giardino o di una tenuta.

Ma come arredare tutto al meglio?

Tessuti impermeabili

Trattandosi di un’area a forte rischio di umidità e schizzi d’acqua, la parola d’ordine, ovviamente, deve essere “impermeabilità“. Qualunque set d’arredo scegliate per offrire delle sedute, che si tratti di tavoli con sedie o poltroncine, divanetti e pouf, tutti i tessuti è preferibile che siano resistenti all’acqua in modo da non rovinarsi e durare nel tempo. Tappezzerie a parte, per i mobili, invece, vimini, plastica, ferro battuto, piastrellati ma anche legno opportunamente trattato risultano perfetti.

Total White

Indubbiamente il bianco è il colore estivo per eccellenza e, soprattutto, il colore della purezza, che si accosta all’acqua in maniera del tutto naturale… ed unica. È proprio l’armonia di questa combinazione cromatica eterea che spinge moltissimi a scegliere il Total White come ispirazione per la propria area piscina, immersa in un gioco di luci che è in grado di saziare l’anima e rilassare i sensi.

D’altro canto, un tocco di colore può arrivare da decorazioni floreali ottenute sistemando qui e là vasi e piante rampicanti, giocando con le tinte e le profumazioni dei fiori e offrendo allo sguardo un panorama praticamente incantato; ottima idea anche creare un percorso con candele profumate, nel caso l’area fosse adibita ad un evento serale, e pensare ad impiegare lanterne galleggianti, di sicuro effetto scenico e davvero molto eleganti.

Garden House

Se la piscina è immersa nel verde è un’ottima occasione per ricreare un ambiente da sogno, con un folto prato all’inglese a circondarne l’intero perimetro: è impagabile la sensazione di uscire dall’acqua e ritrovarsi a camminare, a piedi nudi, a contatto con l’erba umida!

Piante grasse, fiori, felci, edera ed altre rampicanti sono tutti elementi naturali d’arredo perfetti per incorniciare questo capolavoro; occhio solo ad effettuare un eccellente giardinaggio per evitare di ritrovarsi, piuttosto che nell’eden, in una giungla!